Christopher Ciccarese: E guerra sia!

IMG_1960.JPGDel resto lui alle battaglie è abituato, basta pensare che cosa può essere ogni allenamento spalla a spalla con Luca Mencarini e con sul bordo vasca un coach che dai suoi atleti riesce a tirare fuori la bestia pronta a divorare l’avversario!

Christopher Ciccarese, lontano ore e chilometri dall’Italia, ci ha fatto comunque sapere che nella semifinale dei 200 dorso nuotati poche ore fà un pò ha spinto, come l’americano Jacob Pebley del resto che si è aggiudicato la semifinale 2 poco dopo quella dello Swich Boy vinta in 1.57.79, non spaventa nemmeno quell’ 1.57.01 a stelle e strisce, no perchè sebbene sia 7 decimi più veloce Christopher Ciccarese non ha nessuna intenzione di stare a guardare, i 200 sono per lui una gara un pò più congeniale, gia il tempo in semifinale è buono e l’entusiasmo dopo la medaglia nei 100 potrebbe dare quella spinta in più per conquistare un’altra medaglia!

Per sapere come andrà a finire non resta che sintonizzarsi sulla diretta streaming, qui, registrarsi e via, iniziamo a fare il tifo per domani, quando Chris entrerà in acqua pronto alla battaglia, anzi, la guerra!

Corrado Sorrentino

Swich Founder